Orologi uomo: smartwatch o classico?

La moda è una continua evoluzione, e doppiamente quando si parla di accessori. Secondo le ultime indagini di mercato, gli orologi uomo che vanno per la maggiore sono Rolex (ovvio classico dell’eleganza e del lusso), Armani, Fossil (dove il mondo vira verso un casual ricco di stile), Citizen e Casio (più per tutti i giorni). Basta girare anche per il web per rendersi conto di come sia variegata la scelta attuale, sia in termini di possibilità economiche che di modelli. D’altronde, a volte basta anche cambiare rapidamente un cinturino, per cambiare completamente espressione a un quadrante.
Proprio la versatilità di questo accessorio sta delineando un nuovo successo. Dove gli smartwatch si mostrano sì integrati con lo smartphone, ma tutti molto simili nei design, sono proprio questi che continuano a suscitare interesse. Ogni orologio ha la sua linea, la sua caratteristica, tra colori sgargianti o più seri, così come vale per i design dei quadranti, tra digitali e analogici, per esprimere sempre uno charme diverso. Cambiano le occasioni, cambia l’abbigliamento, e anche l’orologio può cambiare look. Eppure è un dettaglio che, come sempre, genera interesse: sembra non sentirsene la mancanza, ma nel momento in cui serve…
E un polso nudo è in compenso sempre percepito come qualcosa di vuoto.

Il dilemma: smartwatch o classico?

Orologio rolexIl mercato detta legge. Ma lo stile ha le sue regole. Come sopra accennato, il mondo dell’innovazione punta sul fatto che gli orologi diventino fondamentalmente unisex, integrati con la rete, con gli smartphone e con tutti i sistemi dotati di un collegamento online. Molto più di orologi. Ma quello che caratterizza questi dispositivi è una sostanziale omologazione di design estetico: per quanto l’aspetto del display possa essere modificato dal proprietario, la scelta sul design dell’oggetto è decisamente più ristretta. Questo, più che i prezzi che non sono più particolarmente proibitivi, con una varietà di modelli in aumento, ne sta un po’ rendendo difficile la diffusione trasversale che si desidererebbe.

Le occasioni per indossare l’orologio

L’omologazione dei design degli smartwatch è, come abbiamo accennato, il loro difetto. Ecco che la varietà di quelli invece degli orologi uomo diventa la cifra dell’individuo.
secondo le analisi di mercato, infatti, si tende ad avere un solo smartwatch, ma diversi orologi da abbinare con il vestiario e a seconda delle occasioni: quello con determinate funzioni per lo sport all’aperto o in palestra, quello per l’ufficio, quello per il tempo libero, quello per la sera o l’uscita informale con gli amici. Si ama accompagnarlo all’abbigliamento e altri accessori (spesso agli occhiali), ma anche alla stagione.

L’acquisto online

Chiaramente, anche la diffusione degli store online dei grandi marchi, con delle offerte economiche spesso molto interessanti, sta riportando in auge l’orologio da uomo. Che non cede all’avanzata neanche dell’ora indicata sempre sul display dello smartphone.

Autore dell'articolo: admin