Diritto all’oblio: sparire per sempre da Google si può

La diffusione di Internet e dei social network hanno offerto a chiunque la possibilità di pubblicare e condividere contenuti digitali di qualsiasi tipologia, sia relativi all’utente stesso che a terzi soggetti. A volte può succedere che tali contenuti vengano ritenuti come pregiudizievoli per la reputazione dei diretti interessati, oltre che lesivi per la privacy stessa. […]