Il mondo Nintendo Switch: ecco gli accessori che non possono mancare

Il mondo della tecnologia, in particolar modo quello legato ai videogames, è in continua evoluzione. Anche la Nintendo negli ultimi anni ha compiuto molti passi in avanti, tra i quali la creazione della Nintendo Switch, una particolare console che si può utilizzare sia connessa alla televisione sia in maniera autonoma. A breve potrebbe uscire un nuovissimo modello, una versione solamente portatile con dei costi molto più bassi ed accessibili. Chi però è già in possesso della Nintendo Switch non vede l’ora di poterla far rendere al meglio. Per fare ciò sarà fondamentale avere anche i giusti accessori.

La protezione della Nintendo Switch

Il primo passo da effettuare è quello di proteggere al meglio la propria console, evitando quindi graffi allo schermo o che comunque possa rovinarsi per via di qualche caduta accidentale. L’accessorio da acquistare subito è ovviamente la cover per la Nintendo Switch ed una custodia per trasportarlo in totale protezione. In questo modo eviterete di danneggiare sia i pulsanti che tutte le sue componenti. Una pellicola sullo schermo invece sarà utile per non graffiare lo schermo di gioco. Sulla scelta delle cover potrete inoltre sbizzarrirvi perché sul mercato si possono trovare un’infinità di modelli.

La comodità e la sfida: dal Dock al secondo controller

Per utilizzare la propria console con la TV o tramite un altro dispositivo si consiglia di acquistare la Dock, ovvero una base per mantenere ben salda la Nintendo mentre voi giocate sul maxi schermo. In molti vorranno giocare con qualche fratello/amico e quindi in questo caso si avrà l’esigenza di avere un secondo controller (anche questo avrà bisogno di una cover di protezione). Esistono vari tipi di controller e qui dovrete scegliere in base alle vostre esigenze. Ultimamente stanno spopolando sempre di più la versione PRO e quella Vintage, con quest’ultima che riproduce fedelmente il joystick delle prime Nintendo.

La Nintendo Switch sempre con te: il router e la batteria esterna

Come già accennato in precedenza uno dei punti di forza della Nintendo Switch è quello della sua portabilità. In alcuni casi però sarà veramente difficile giocare per il sorgere di alcuni problemi. Ad esempio potreste aver bisogno di una linea internet oppure di ricaricare la vostra console. Nessun problema perché esistono degli accessori per la Nintendo Switch in grado di risolvere il tutto. Per quanto riguarda la linea internet il consiglio è quello di portare con voi un router, così potrete utilizzare la modalità online ed averla in alta velocità. Per quanto riguarda la durata della batteria bisognerà essere dotato di un power bank o comunque delle batterie esterne per non rimanere mai sprovvisti.

Tra gli accessori da portare sempre con sé si consigliano anche la Micro SD in quanto la Nintendo Switch ha una memoria interna di 32 GB. Se siete in possesso di molti giochi allora avrete bisogno sicuramente di una memoria espandibile. L’ultimo accesso che non può mancare sono le cuffie, in modo tale da poter giocare sempre con l’audio e non disturbare le altre persone presenti nel vostro stesso spazio. Attenzione però, quando utilizzate le cuffie si sconsiglia vivamente di camminare per strada.

Autore dell'articolo: cinus92