Ristrutturare casa: quali sono i costi previsti una nuova casa?

Prima o poi capita a tutti di dover fare dei lavori per ristrutturare casa e, di conseguenza, guardare anche al proprio portafoglio. Sia che si tratti di una casa nuova oppure di una da rinnovare, tutti siamo spaventati da quanto costa ristrutturare casa ed in particolare dai possibili costi di ristrutturazione non pianificati, ovvero tutte quelle sorprese che escono fuori in fare di ristrutturazione e che fanno sempre saltare i piani di spesa di partenza.

Quanto costa ristrutturare casa al mq

I preventivi per ristrutturare casa possono salire di molto se ci troviamo a dover rimettere a nuovo una vecchia casa che magari si trova in una situazione iniziale pessima e che quindi deve praticamente essere demolita e rifatta da capo.
Nella tabella che vi proponiamo qui di seguito abbiamo riportato le principali voci dei lavori che troviamo quando ci vengono presentati dei preventivi per ristrutturare casa.

Lavori di ristrutturazione (senza fornitura materiali) Prezzi a partire da

  • Demolizione e smaltimento 20€ – 30€ al mq
  • Costruzione nuovi tramezzi 30€ – 40€ al mq
  • Nuovo impianto elettrico (per 100mq circa 80-100 punti luce) 25€ – 30€ a punto luce
  • Nuovo impianto idraulico e termico (per un bagno e cucina circa 10-12 punti acqua) 160€ – 180€ a punto acqua
  • Posa dei pavimenti e piastrelle 15€ – 30€ al mq
  • Tinteggiatura pareti 10€ – 20€ al mq
  • Nuove Porte Interne 150€ – 200€ a porta
  • Nuovi Infissi e Finestre 150€ – 350€ al mq

Come ti sarà chiaro anche solo osservando questa tabella, per capire bene quanto costa ristrutturare casa è fondamentale fare  un sopralluogo e trovare una ditta edile seria e professionale.

Da cosa dipende il costo di ristrutturazione casa

La ristrutturazione di casa completa è una lavoro di manutenzione straordinaria complessa. Per questo è importante affidarsi a ditte esperte in modo da evitare di avere problemi durante e dopo i lavori. I costi di ristrutturazione casa dipendono dalle lavorazioni previste nel lavoro e dalla qualità dei materiali.
Le principali voci di costo che fanno variare il costo finale sono:

  • La dimensione i metri quadri di casa. Un conto è ristrutturare un appartamento di 50 mq ed un altro sono i costi di ristrutturazione di una casa di 150 mq.
  • Se dobbiamo ristrutturare una vecchia casa o un appartamento degli anni 50 o 60.
  • La necessità di demolire e rifare delle nuove murature o tramezzi per creare o cambiare la disposizione dei vani
  • Il rifacimento completo di tutti gli impianti. Rifare un impianto idraulico può richiede la demolizione dei pavimenti di casa per le nuove tubature e anche una nuova caldaia.
  • Sostituire porte e finestre ha un costo molto alto. Il prezzo degli infissi e serramenti in una ristrutturazione di casa può incidere in modo notevole in base alla tipologia e qualità scelta.
  • Sanitari scelti nel caso di rifacimento di un bagno completo.
  • Finiture e materiali per pavimenti o anche tinteggiature particolari hanno una incidenza importante nei costi di ristrutturazione di casa finali.

Tenute presenti queste cose è comprensibile che il costo di una ristrutturazione completa può variare di molto.

Come ristrutturare casa risparmiando

Per capire come ristrutturare casa risparmiando basta guardare all’ultima Legge di Bilancio emanata.
Infatti, con la Legge di Bilancio 2020 sono state prorogate le detrazioni fiscali per la ristrutturazione a tutto il 2020 nella stessa misura del 2019. Questo permette di risparmiare il 50% sui costi di ristrutturazione di casa fino ad una spesa di 96.000€.

Infine, ti proponiamo un piccolo suggerimento sul preventivo per ristrutturare casa. Qualsiasi informazione che si trova in Rete, o che suggerisce amico, non è mai pianamente affidabile come dei sopralluoghi fatti di persona in modo da poter valutare correttamente i costi dei preventivi per ristrutturare casa.

Ti consigliamo di chiedere gratuitamente diversi preventivi per ristrutturare casa, far fare una valutazione attenta alle imprese, e solo dopo il confronto scegliere la ditta a cui affidare i lavori per rifare la tua casa.

Autore dell'articolo: ElisaP