Orologi Daniel Wellington: come scegliere l’accessorio giusto per ogni occasione

È vero, oggi molte persone non utilizzano più l’orologio per guardare l’ora, preferendogli lo smartphone, o anche il classico orologio da parete che campeggia in mille uffici (per altro anche sul desktop di ogni computer). Nonostante questo sono ancora molto diffusi gli orologi da polso, da utilizzare come accessorio alla moda. Se vuoi apparire sempre trendy scegli l’orologio Daniel Wellington più adatto al tuo stile. Ti consentirà, con un semplice accessorio, di dare un tocco di originalità ad ogni outfit.

La scelta dell’orologio, non così banale

A parte i veri appassionati, che hanno in genere un marchio d’orologio preferito e che acquistano sempre quello, i comuni mortali spesso comprano il primo orologio che li attira; per marca, colore, materiale, senza troppo pensare a come e quando lo indosseranno. Nonostante quanto si pensi, l’orologio è un accessorio vistoso, che si nota già ad un primo sguardo, per questo motivo nella scelta di un orologio Wellington sarebbe opportuno fare attenzione ad alcuni particolari, in modo da avere a disposizione un accessorio che si abbini alla perfezione al tipo di abbigliamento che indossiamo solitamente. Prima di fare la tua scelta quindi valuta bene quale sarà l’occasione, o le occasioni, in cui lo utilizzerai.

Gli orologi più alla moda

Negli ultimi due o tre anni sono tornati di gran moda alcuni particolari modelli di orologio; ad esempio quelli con cinturino in mesh, perfetti sia da uomo sia da donna, così come quelli con cinturino in tessuto. La collezione di orologi Daniel Wellington propone entrambe le tipologie di accessori in diversi colori e modelli, da uomo e da donna. Nel primo caso la proposta è costituita da orologi con cassa tondeggiante e cinturino in colori sobri, ma ben visibili. In particolare i cinturini in tessuto sono in tinte vivaci, come il blu, il bianco o il rosso, solitamente in righe variamente colorate. I modelli di orologi da donna sono invece più delicati e di dimensioni contenute, per non essere eccessivamente pesanti su un polso femminile. La versione con cinturino in mesh è disponibile con metallo dalle varie colorazioni, compreso l’elegantissimo nero.

Come abbinare al meglio un orologio

Qualsiasi accessorio che completa il nostro abbigliamento deve essere selezionato con oculatezza, in modo che valorizzi l’intero outfit. La proposta Daniel Wellington è particolarmente adatta per l’abbigliamento casual ma elegante e per accompagnare i completi. Si tratta infatti di orologi classici, con qualche tocco di colore che non va però a modificare uno stile sobrio e lussuoso. Le versioni con cinturino colorato sono ovviamente più indicate con abiti sportivi, perfette per una giornata in barca o all’aria aperta. Gli orologi invece con cinturino in pelle o metallo sono più eleganti e si abbinano alla perfezione al classico abito, ideali quindi per l’ufficio o per una cerimonia con abiti formali. Effettivamente però non esiste una regola generale che ti costringa ad utilizzare un dato tipo di orologio per ogni precisa occasione. Quindi scegli il modello che preferisci, valutando comunque il tuo stile personale.

Autore dell'articolo: bwgroupit