Foreo per la pulizia del viso, cos’è e come si utilizza

Con Foreo puoi dire addio allo scrub irritante e aggressivo e benvenuta alla skin care delicata ma profonda con questo nuovo prodotto.

Cos’è Foreo?

Foreo è un prodotto in silicone medico per la pulizia del viso hi-tech e di ultima generazione dalla forma di una sfera piatta.
Nella versione base, Foreo Luna, è piccolo quanto un macaron e presenta su un lato micro setole in silicone che attivano le pulsazioni T-Sonic o transdermal sonic innovazione di alta tecnologia; sul lato opposto si trovano onde in rilievo da usare per un massaggio antirughe.

Il T-Sonic è una tecnologia basata sulle pulsazioni; e nello specifico sono 8000 pulsazioni al minuto che rimuovono il 99,5% dello sporco dalla pelle. Inoltre puoi regolare le diverse intensità delle pulsazioni per una pulizia del viso personalizzata.

Secondo le recensioni di Foreo, si tratta di un prodotto in grado di pulire la pelle del viso in profondità, eliminando le cellule morte, ma senza irritarla o graffiarla come invece rischiavano di fare i vecchi scrub per il viso. L’effetto dopo pochi giorni dal trattamento fai da te è una pelle radiosa e distesa, omogenea e con i pori ben chiusi dove i segni del tempo, le ombre del viso e le piccole imperfezioni non trovano più spazio.

Inoltre, sempre secondo le recensioni su Foreo, la funzione di massaggio stimola le cellule nuove e profonde del derma, illuminando, rinvigorendo e rivitalizzando l’incarnato.

Perché la pulizia del viso con Foreo è più profonda?

La pulizia del viso è uno step della beauty routine fondamentale e quotidiano perché serve a liberare la pelle dalle impurità come residui di trucco, particelle di smog, sebo in eccesso. Infatti, ogni volta che ci trucchiamo, dobbiamo prima rimuovere ogni residuo di make up e poi passare alla pulizia del viso.
Sappiamo però che per fare una buona pulizia del viso in casa non basta usare prodotti naturali come miele, yogurt o bicarbonato, oppure il detergente, acqua micellare e tonico ma periodicamente occorre attivare un’azione di pulizia più profonda.
Solitamente la affrontiamo con l’aiuto del vapore per aprire i pori, con lo scrub per rimuovere le particelle di impurità che alimentano i punti neri e che si sono sedimentate negli strati più profondi del derma; poi applichiamo la maschera purificante e infine tonico e crema idratante per nutrire e ossigenare la pelle.
I dischetti in silicone Foreo invece si usano ogni giorno, 1 minuto al mattino e 1 minuto alla sera e assicurano una pulizia della pelle fai da te accurata e profonda.

Le due facce del dischetto Foreo Luna si usano in maniera diversa. La faccia con le micro setole in silicone, nella parte alta più grosse e poi più sottili, si usa per la pulizia del viso profonda ; la parte della spazzola con le onde si usa per i massaggi antirughe.
I Foreo puliscono e stimolano le cellule nuove della pelle del viso grazie alle micro-testine che permettono al detergente viso di agire in profondità, aprire i pori e pulirli.
Questa funzione, infatti, non può essere realizzata con il semplice utilizzo dei polpastrelli delle dita, né come i ben noti strumenti di skin care a setole di nylon.
Rispetto a questi ultimi, infatti, tutti i Foreo Luna, Foreo Luna Plus e soprattutto Foreo Fofo, hanno la capacità di premere lievemente e in maniera molto veloce sui pori, grazie a delle micro-pulsazioni elettriche o T-Sonic.
Le pulsazioni T-Sonic si rivelano particolarmente efficaci per rimuovere le impurità della Zona-T, ossia della pelle tra fronte, naso e mento.

Come si utilizza questo prodotto?

La beauty routine con Foreo si svolge 2 volte al giorno possibilmente mattina e sera, ognuna per un minuto, nel seguente modo:

  • Applica il tuo detergente abituale
  • Bagna il Foreo e attiva la modalità pulizia
  • Se Usi la App Foreo, aspetta che il dispositivo e il telefono si sincronizzino, poi segui le istruzioni della App
  • Massaggia delicatamente il viso con la superficie di pulizia per 1 minuto
  • Sciacqua ed asciuga il viso
  • Applica il tuo prodotto preferito per la pelle
  • Lava e sciacqua il Foreo con un detergente a parte.

Una delle cose più importanti per ottenere risultati visibili e duraturi nella cura delle rughe, dei punti neri, brufoletti e macchie è di essere costanti. Usare Foreo mattina e sera, unitamente a prodotti mirati per la propria pelle, consente di ottenere il massimo da questo device per la bellezza.

Autore dell'articolo: ElisaP