Milan vs Inter: il derby

Quando si parla di derby di Milano si parla di un evento ben preciso che riunisce sugli spalti i cittadini del capoluogo lombardo per un motivo ben preciso: lo scontro calcistico tra le due principali squadre del paese, i nerazzurri dell’Inter ed i rossoneri del Milan.

La partita quest’anno si svolgerà il 6 Novembre 2011 e sarà il derby ufficiale numero 229; andando invece a sommare a questa cifra anche tutte quante le gare ufficiali eseguite dalle squadre sul campo si arriva ad una spettacolare cifra tonda, con ben 300 partite giocate.

Cos’è storicamente il derby di milano?

Il derby della madonnina (a causa della caratteristica statua della madonna assunta presente sulla cima del duomo di Milano) è una partita che vede la sua nascita nel lontano 1909. Finora il derby è stato vinto dall’Inter 84 volte, vinto dal Milan 77 volte mentre si è concluso con un più laconico pareggio solo 67 volte.

Da un punto di vista prettamente storico il derby era motivo di scontro tra due precise fasce della popolazione, con l’Inter maggiormente tifato dalla borghesia cittadina mentre il Milan maggiormente apprezzato dalle classi popolari. Questo rivalità si affievolirà soltanto sul finire degli anni sessanta, complice anche l’evoluzione economica del paese.

Al giorno d’oggi il match rimane uno dei più noti del panorama calcistico mondiale ed uno degli scontri di maggior prestigio all’interno del palmarès europeo. Questo perché le squadre partecipanti sono le sole formazioni d’ Europa ad aver ottenuto titoli come la vittoria della coppa dei campioni e la vittoria della coppa intercontinentale.

Cosa sappiamo del derby Milan contro Inter del 2021?

La scorsa stagione calcistica ha visto una volta trionfare il Milan (con un 2-1 ottenuto il 17 Ottobre 2020) ed una volta l’Inter (con un 3-0 il 21 Febbraio 2021). La partita di questo novembre, invece, è molto tesa e molto importante specie per il Milan.

La squadra infatti, tolto un pari esterno ottenuto contro la Juventus, non ha ancora ottenuto una sconfitta racimolando solo ed unicamente vittorie e sono al primo posto della classifica in Serie A.

L’Inter, invece, dopo un paio di partite più problematiche, è tornata a riportarsi a casa vittorie e vincendo il Derby andrebbe ad avvicinarsi in maniera importante alla vetta. Le uniche sconfitte/pareggi dei nerazzurri sono da imputare ad Atalanta, Juve o Lazio.

Il Milan, al contrario, vincendo andrebbe a rimarcare (specie psicologicamente) la sua superiorità nel campionato di quest’anno e incastonerebbe il momento in uno slancio dorato per la squadra guidata dall’allenatore Pioli.
Unico neo all’interno di questo quadro è dato dall’assenza del terzino rossonero Theo Hernandez, espulso recentemente per doppia ammonizione durante la partita contro la Roma. a sostituirlo ci sarà Ballo-Touré dal primissimo minuto di partita.

La partita sarà disponibile su DAZN per lo streaming LIVE e on demand; la gara della 12esima giornata di Serie A TIM inizierà alle 20.45 di Sabato 6 Novembre con telecronaca di Pierluigi Pardo e commento di Francesco Guidolin.

Il match, sentitissimo dal pubblico, sarà uno di quelli con maggiore successo della recente storia calcistica. Secondo le informazioni rilasciate dal Milan in una nota ufficiale, a fine Ottobre (a circa 10 giorni dalla partita), i biglietti sarebbero andati quasi esauriti, un risultato di grande pregio nonostante la capacità massima della struttura limitata dal 75% dalle recenti problematiche legate al coronavirus.

In questi casi si riempiranno sicuramente siti come casinononaams.co grazie al circuito delle scommesse calcistiche che, durante momenti come questi (specie in occasioni di partite davvero sentite), danno il meglio di sé in termini di successo con il pubblico.

Autore dell'articolo: martina