Le 5 migliori città da visitare in inverno

L’inverno è la stagione più romantica dell’anno. I camini accesi, le montagne innevate, regalano paesaggi unici e suggestivi. Se amate questa stagione dell’anno perché non partite alla scoperta di luoghi emozionanti? Sicuramente dovrete attrezzarvi al meglio per affrontare il freddo pungente delle città invernali per eccellenza. Insomma, munitevi di cappotti pesanti e partite.

Torino in inverno

Per chi ama l’Italia, le tre città più interessanti durante il periodo invernale sono Madonna di Campiglio, Sulmona e Torino.
Sono diversissime tra loro, ognuna ha le proprie caratteristiche. Madonna di Campiglio, un paesino in provincia di Trento, tra le Alpi e le Dolomiti, regala paesaggi unici e suggestivi ed è ideale per chi desidera la neve d’inverno. Questa meta è molto ambita soprattutto dagli amanti degli sport invernali, infatti ha a disposizione molti impianti di risalita sia per lo sci che per lo snowboard. Qui il divertimento è assicurato per tutta la famiglia.
Per chi invece preferisce visitare antichi borghi contornati da montagne e paesaggi bellissimi la meta ideale è Sulmona, un paesino in provincia dell’Aquila che vanta un centro storico davvero caratteristico, accompagnato da chiese antichissime. L’intramontabile fascino di Torino vi lascerà senza fiato. Una passeggiata tra le vetrine di via Langrange, una visita al Museo Egizio, famosissimo per essere il secondo più importante al mondo dopo quello de Il Cairo, o una sbirciata al misterioso Palazzo Madama non vi deluderà.

Per chi invece preferisce andare all’estero, Londra è una delle città invernali più gettonate. Tra le vie che hanno visto protagonisti numerosi film, si respira un’atmosfera unica e suggestiva, soprattutto nel periodo natalizio. Infatti si possono ammirare i rinomati mercatini e l’albero di Natale più famoso al mondo, in Trafalgar Square. Le temperature di Londra sono molto basse e sicuramente non mancherà la neve.
Un’altra città estera molto interessante è Mosca. Anche qui le temperature scendono sotto lo zero e il freddo è davvero intenso. Ma il fascino degli accostamenti di antichi monasteri ad edifici moderni vi ricompenserà.

Autore dell'articolo: bwgroupit